afacerilemn/woodbusinessportal

Italia in ritardo in lotta contro import legno illegale

WoodBusinessPortal.com > Articoli & Notizie
19 Novembre 2019
Autenticazione membro
UtenteUtente
ParolaParola
senza parola?
Articoli & Notizie Articoli & Notizie

Prezzi del legno in calo del 30 per cento - 14 milioni di alberi sono a terra



Una segheria austriaca sta valutando se acquistare del legname caduto in Alto Adige





Ingenti danni alle aree forestali italiane



Secondo trimestre positivo per l`export dei distretti dell`Emilia-Romagna



Case in legno prefabbricate



Furto di 140 quintali di legname



Greenpeace: una app contro disboscamento illegale



Legno e sostenibilita: in 20 anni riciclate oltre 27 milioni di tonnellate



Continua a ridursi il numero di imprese artigiane attive in Sardegna



Evento principale in Nord Africa per legno e legno macchine per la lavorazione del legno



Brunell - I grandi incendi aumentano i prezzi del legname in America



Nonostante il divieto il legname continuano ad attraversare il confine



In Brasile, il mercato di legno e dei prodotti in legno è in crescita



Il mercato globale per legname e prodotti del legno



ChinaWoodExpo edizione 4 2017



Edifici in legno fino a 18 piani sono stati realizzati in Nord America



Forestry Wood 2017 Brussels Agro & Food



Primo villaggio con le case di legno costruito sull'acqua in Romania



Le case di legno sono di nuovo alla ricerca in Europa dell`Est



Tre giorni di lutto nazionale decretato in omaggio alle vittime dei bombardamenti a Nizza



LIGNA Conference 2016: al via le iscrizioni online



Conferenza LIGNA 2016: dal gigante del mobile al gigante del software



Il nuovo layout espositivo di LIGNA 2017



21 marzo, la Giornata Internazionale delle Foreste



LIGNA 2015 (11 - 15 maggio 2015): Elevata competenza nella lavorazione: per ampliare i propri orizzonti



LIGNA 2015 (11 - 15 maggio 2015): Tecnica dell`automazione intelligente dal lotto 1 alla grande serie



LIGNA 2015 (11 - 15 maggio 2015): Utilizzo dei droni nella foresta - gestione sostenibile dall`alto



Inaugurazione sede Felder in Lombardia - dal 24 al 27 Ottobre 2014



Italia in ritardo in lotta contro import legno illegale



IWF Atlanta | 20 - 23 agosto 2014



Commercio di legno illegale: Kenya, Tanzania e Uganda uniti per combatterlo

L`edilizia in legno a Milano

Debutta alla LIGNA il Wood Industry Summit

Lavorazione legno: Xylexpo 2014, buona edizione, analisi e sondaggi



La deforestazione del Congo, un disastro per il mondo intero

POS obbligatorio per molte imprese e professionisti

Italia: Dallo chalet alle complesse costruzioni urbane: l`evoluzione del legno

Italia in ritardo in lotta contro import legno illegale


Italia in ritardo in lotta contro import legno illegale
BRUXELLES - L`Italia è indietro in Europa nella lotta contro l`import del legname illegale, pur essendo uno dei mercati più importanti al mondo per il commercio del legno. A bocciare il Belpease è l`ultima pagella pubblicata da Bruxelles sull`attuazione del regolamento comunitario ad hoc entrato in vigore l`anno scorso, che vieta il commercio di legname fuorilegge tramite il controllo del possesso di tutti i prodotti in arrivo di un "certificato d`origine" legale. Gli obblighi previsti dal regolamento Ue sono sostanzialmente tre: la designazione delle autorità competenti, la redazione delle regole sulle sanzioni applicabili in caso di infrazione e un adeguato sistema di controlli.<br/> <br/> L`Italia è ancora in fase di attuazione degli ultimi due, senza i quali il sistema messo a punto da Bruxelles per bloccare l`arrivo di legname del traffico fuorilegge, proveniente da polmoni verdi del Pianeta, non può funzionare. Per contrastare questo florido mercato, una piaga globale che provoca deforestazione, cambiamenti climatici e perdita di biodiversità, mancati profitti per governi e comunità locali, l`Unione europea da tempo sta firmando `accordi salva-foreste` con i principali Paesi esportatori, perché promuovano la certificazione di legalità dei prodotti. <br/> <br/> Sono in fase di attuazione quelli con Camerun, Repubblica Centrafricana, Ghana, Indonesia, Liberia, Repubblica del Congo, mentre risultano ancora in fase di negoziazione quelli con Costa d`Avorio, Gabon, Repubblica democratica del Congo, Guyana, Honduras, Laos, Malesia, Thailandia e Vietnam.<br/> <br/> <br/> Fonte: www.ansa.it
12 agosto 2014